Gli eventi più importanti per le scommesse sul rugby

scommesse rugby

Le opzioni sulle quali gli utenti dei migliori siti scommesse possono puntare sono davvero tantissime. Basti pensare, infatti, alla larghissima quantità di sport disponibili all’interno dei tanti palinsesti presenti sul web. Uno di questi sport è il Rugby, il quale attira ogni anno moltissimo pubblico agli eventi ufficiali, sia dal vivo che da casa. Ci sono anche tanti appassionati di scommesse sul rugby in Italia.

Ma quali sono gli eventi più importanti di rugby su cui scommettere? Sui siti è possibile trovare solo gli eventi internazionali o si può scommettere anche sulle leghe minori? Se non sapete proprio da dove cominciare per informarvi non preoccupatevi! In questa guida potete trovare degli approfondimenti sulle competizioni di Rugby più rilevanti sia a livello locale che mondiale, con alcuni dettagli aggiuntivi sulle migliori piattaforme in Italia e sulle modalità di accesso a questo tipo di servizio.

Ecco dunque tutto quello che c’è da sapere sui tornei di Rugby più importanti su cui scommettere, dal famosissimo Sei Nazioni fino alla Coppa del Mondo, le competizioni europee e molto altro ancora.

Sei Nazioni – Scommesse sul Rugby

Come la maggior parte degli appassionati sicuramente sa già, il torneo di Rugby che in assoluto attira più pubblico da tutto il mondo è ovviamente il Sei Nazioni. In questa competizione partecipano solamente le sei squadre europee più forti ed acclamate, ecco quali: Galles, la Scozia, l’Inghilterra, l’Irlanda, la Francia e solo da pochissimo, dal 2000, anno del cambio di nome da Cinque Nazioni al nome attuale, anche l’Italia.

Le giornate di dispiegano in un calendario annuale che va da Febbraio a Marzo, della durata complessiva di 7 weekend. Due di questi sono di pausa, negli altri si disputano tutti gli incontri. L’evento si svolge in uno degli stati che partecipano al Sei Nazioni, uno dopo l’altro a rotazione. Nonostante il Sei Nazioni sia l’evento di Rugby più seguito sia da appassionati che da scommettitori, esso non è tuttavia il premio più importante. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla Coppa del Mondo di Rugby.

Coppa del Mondo di Rugby

Come detto in precedenza, in realtà la coppa di Rugby più importante a cui ambire a livello internazionale è la Coppa del Mondo. Questo evento viene organizzato con una cadenza regolare ogni 4 anni. A partecipare al torneo sono le migliori 20 squadre provenienti dal mondo intero. Tutti i club nazionali che si sono distinti di più in abilità dimostrando le loro capacità con le vittorie conseguite vengono chiamati a reclamare la Coppa del Mondo di Rugby.

Come si può immaginare, non sono pochi gli appassionati di scommesse che aspettano proprio questo evento per effettuare le proprie puntate tramite i migliori siti per il betting online. La Coppa del Mondo di Rugby viene organizzata dalla federazione World Rugby fin dalla sua primissima edizione.

Essa è avvenuta nell’ormai lontano 1987, solamente due anni dopo la fondazione della società. Le squadre che partecipano a questo torneo devono superare una fase a gironi e successivamente anche una fase di Playoff con eliminazione diretta. Questo formato è comune a molti altri sport. Finora, le squadre che hanno ottenuto il maggior numero di vittorie sono la Nuova Zelanda, il Sud Africa, l’Australia ed infine anche l’Inghilterra.

Le Competizioni Europee di Rugby sulle quali scommettere

Tra i tornei più seguiti su cui si può scommettere tramite il servizio dei tanti bookmaker online che contengono il Rugby nel proprio palinsesto ci sono anche molte competizioni europee. Esse sono famose non soltanto nei paesi del nostro continente, ma spesso vengono seguite anche a livello mondiale. Si tratta principalmente di due eventi, ovvero la European Rugby Champion Cup e la European Rugby Challenge Cup.

Entrambe si svolgono parallelamente da ottobre a maggio. Al primo torneo partecipano i migliori 20 club provenienti dalle federazioni degli stati del Sei Nazioni. Al secondo, invece, partecipano anche squadre provenienti dal resto d’Europa ed il premio viene considerato meno prestigioso. Vediamo infine quali sono i migliori campionati nazionali di rugby da seguire per effettuare scommesse online tramite i migliori siti disponibili nel nostro Paese.

Scommesse sul Rugby – Campionati Nazionali

Sui migliori siti è ovviamente permesso di scommettere anche sui campionati nazionali più rilevanti, tra i quali si può trovare anche quello italiano. L’Italia, d’altronde, è una delle pochissime federazioni che può vantarsi di partecipare al Sei Nazioni. Vi sono poi anche partite del campionato inglese, francese e molto altro ancora. Sui migliori siti si può persino scommettere su campionati intercontinentali come il Pro14. Ecco dunque come accedere a questo servizio tramite una delle migliori piattaforme per il betting online.

I migliori siti e come accedere alle scommesse sul Rugby

La nostra redazione si è occupata di testare tutte le migliori piattaforme per le scommesse online sul Rugby ed i migliori eventi di questo sport. Ecco quali sono secondo noi i migliori siti: Snai, William Hill, Bwin, Goldbet, 888Sport, Sisal, Eurobet. Ognuno di questi bookmaker è in possesso di una regolare licenza ADM, documento obbligatorio per poter operare nel nostro paese. Per poter avere accesso al servizio è necessario registrarsi ed aprire un conto online per le scommesse sportive.

Lì è quindi possibile depositare denaro con cui effettuare le puntate e tentare la fortuna sui migliori eventi di Rugby disponibili. Per maggiori informazioni su questi siti web visitate il nostro portale, all’interno del quale troverete delle recensioni approfondite sul servizio a 360 gradi di tutti i siti in Italia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.