Scommesse Sportive: quanto vale il primo deposito

primo deposito siti scommesse

L’articolato mondo delle scommesse online sembra proprio essere una giungla per tutti coloro che si vogliono approcciare specialmente la prima volta. Tra centinaia di bookmakers AAMS, siti scommesse, casino online, siti di poker, bonus di benvenuto, promozioni ecc… registrarsi su un nuovo sito sembra un’impresa. Dato che per registrarsi su un nuovo bookmaker occorre anche del tempo, data la lunga procedura di verifica che occorre fare per convalidare il conto sui siti legali, lo scommettitore preferisce documentarsi bene su tutto e fare una scelta accurata prima di effettuare il primo deposito.

Per prima cosa il giocatore vorrà capire, anche in base al suo livello d’esperienza al gioco, cosa può offrire una piattaforma rispetto ad un’altra, comparando quote, bonus e palinsesto. Non solo calcio: i nuovi giocatori amano anche cimentarsi nelle scommesse sportive riguardanti il basket, il tennis, la pallavolo, ma anche sport virtuali, e-sports e tanto altro ancora. Una domanda che però molti si chiedono è: quanto occorre depositare la prima volta, in modo da massimizzare il bonus di benvenuto? In questo articolo faremo innanzitutto una panoramica sull’importanza del welcome bonus, ma anche sui limiti che si possono trovare. Inoltre se avete intenzione di aprire più conti di gioco su diversi bookmakers, allora è preferibile stanziare un budget e suddividerlo per giocare su ogni sito.

Il primo deposito: cosa è e come funziona

Praticamente tutti i siti scommesse e i casinò offrono dei bonus sul primo deposito. Esso non è altro che la somma che viene versata la prima volta all’interno di una piattaforma per giocare. La valuta e il metodo di pagamento dipende sempre dalle impostazioni del nostro account, ma il valore lo determiniamo noi a seconda di quanto vogliamo giocare. Ricordiamoci sempre di giocare responsabilmente solo i soldi che siamo disposti a perdere, dato che comunque si tratta sempre di gioco d’azzardo. In ogni caso conviene depositare un po’ di più quando si tratta del primo deposito perché il bonus è spesso legato a questo versamento. Per prima cosa occorre vedere bene se un sito scommesse permette di ricevere un welcome bonus legato alla somma sul primo deposito: ogni bookie offre ai nuovi iscritti una tipologia di bonus diverso, che può consistere in una schedina gratuita, in dei giri gratis alle slot, in un importo da giocare senza depositare, in credito gratis alla convalida del conto ecc…

Se leggete ad esempio bonus sul primo deposito o ricarica pari al 200%, allora vuol dire che quel bookmaker offre proprio un bonus sul primo deposito. Nel dettaglio, significa che depositando la prima volta 100€, si otterranno altri 200€ extra, per giocare con un totale di 300€. Questo bonus vale solamente sul primo deposito e non su tutti, inoltre ci sono dei limiti e delle regole da rispettare.

Per prelevare il bonus di benvenuto ottenuto occorre rigiocare il credito un certo numero di volte come indicato nei Termini e Condizioni del bookmaker specifico. Inoltre occorre utilizzare un metodo di pagamento abilitato al bonus (spesso ad esempio chi deposita con Neteller non riceve il bonus). Se verranno rispettate tutte le condizioni allora si potrà prelevare il bonus sotto forma di vincita.

BookmakerBonusRecensioneVisita
1100% fino a 150€ + 5€ FreeLeggi OraVisita
2100% fino a 100€Leggi OraVisita
3100% fino a 100€Leggi OraVisita
4100% fino a 130€Leggi OraVisita
5100% fino a 100€Leggi OraVisita

Quanto depositare la prima volta su un sito scommessa

Tornando alla nostra domanda principale, i giocatori si chiedono quanto bisogna depositare la prima volta su un sito scommessa. La prima cosa che bisogna valutare è il limite del bonus di benvenuto, infatti la dicitura “fino a xxx€” sta ad indicare quanto è il massimo dell’importo ottenibile. Esempio: se il bonus è del 100% fino a 100€, significa che il bonus ottenibile al massimo sarà di 100 euro.

Depositando 100€ si otterranno altri 100€ con i quali giocare, mentre se ad esempio depositassimo 150€, otterremo comunque solo 100€. Dato che si tratta del primo deposito è preferibile sfruttare al massimo il bonus, specialmente se abbiamo visto che il bookmaker è valido e offre quote competitive. Se invece abbiamo dei dubbi al riguardo e volessimo fare un test, allora magari possiamo optare per un deposito inferiore. In nostro aiuto ci vengono incontro i bookmakers che offrono il bonus al 200%, quindi depositando anche solo 50€, il credito extra sarà sempre di 100€.

Ci sono anche delle formule che consentono ai giocatori di ottenere dei bonus sui primi depositi, anziché solo sul primo: parliamo di bonus sui primi 3 o 4 depositi, oppure misti che offrono anche schedine multiple gratuite o cashback.

Se vogliamo gestire al meglio il nostro bankroll, allora è conveniente capire prima quali sono i migliori siti scommesse non AAMS o ADM, quelli che offrono le quote e le promozioni migliori, e depositare solo su questi dando precedenza a quelli che hanno i bonus sul primo deposito migliori.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.