Come scommettere su Fortnite legalmente

Il settore degli Esport è in piena crescita e sono sempre di più i giochi sui quali è possibile scommettere legalmente tramite le piattaforme che offrono questo servizio online. I giochi competitivi sono infatti entrati a far parte del dibattito pubblico negli ultimi anni e molti li considerano veri e propri sport. Le squadre e gli atleti si allenano giorno e notte, sono seguiti da allenatori professionisti e sponsorizzati da molte aziende. Il business vale oggi più che mai, ed anche in Italia alcuni bookmakers si sono aperti al progresso tecnologico, creando una sezione dedicata alle scommesse sugli Esport.

Tra quelli più famosi, il gioco che più fa parlare di sé per popolarità e pubblico di appassionati è sicuramente Fortnite. In questa guida parleremo di come scommettere legalmente sugli eventi ufficiali e i tornei competitivi di Fortnite, partendo da una panoramica sul gioco per poi arrivare ad una lista dettagliata dei bookmaker che permettono questo tipo di scommesse. Ecco dunque tutto ciò che c’è da sapere sulle scommesse su Fortnite.

Scommettere su Fortnite – Come fare?

Per far comprendere bene il tipo di scommesse di cui stiamo parlando, nonostante il gioco sia famosissimo soprattutto tra i più giovani, è bene partire dalle meccaniche ed il gameplay. Anche gli utenti alle prime armi potranno così piazzare le proprie scommesse su Fortnite in maniera più consapevole. Il gioco online di Epic Games conosciuto come Fortnite è un free to play, ovvero un gioco gratuito, che fa parte del genere TPS (Third Person Shooter). Questo vuol dire che ogni giocatore controlla un personaggio inquadrato in terza persona, con in mano delle armi (di solito armi da fuoco) e che lo scopo principale del gioco sia quello di sparare ai nemici. Nel caso di Fortnite, si tratta di un genere specifico di TPS chiamato Battle Royale.

In questa modalità, 100 competitori devono sopravviversi l’un l’altro all’interno di una mappa piena di risorse con cui si può interagire. Si possono infatti trovare armi e materiali per costruire muri difensivi ed altre strutture attraverso il piccone, in dotazione ad ogni giocatore all’inizio della partita. La mappa si va quindi restringendo e vince chi rimane per ultimo. Il tipo di scommessa più diffuso è, infatti, scommettere sul giocatore che vincerà la partita, ma vi sono altri tipi di scommessa basati, ad esempio, sul numero di oggetti rotti da un giocatore col suo piccone. Vediamo adesso come è possibile scommettere in maniera sicura e legale sulle competizioni ufficiali di Fortnite.

Quali sono i bookmaker AAMS tramite cui scommettere su Fortnite?

Le piattaforme online che permettono questo tipo di scommesse sugli Esport come Fortnite sono ancora poche in Italia, tuttavia esse sono quelle di alcuni tra i migliori bookmaker AAMS tramite cui si può scommettere nel nostro Paese. Tra le migliori e più affidabili citiamo quindi, in ordine sparso, William Hills, Eurobet, Unibet, Sisal, Snai, 888Sport e Betway. Per trovare la sezione dedicata agli Esport e scommettere sugli eventi di Fortnite basta quindi iscriversi ad una di queste piattaforme e seguire le istruzioni per aprire un conto online su cui versare il credito da giocare nelle scommesse.

Solitamente, la sezione Esports fa parte comunque di quella dedicata alle scommesse sportive, proprio come se questi videogiochi competitivi fossero sport a tutti gli effetti. La maggior parte dei bookmaker AAMS citati offre inoltre un bonus di benvenuto a tutti i nuovi iscritti alle proprie piattaforme. Di solito esso consiste in un rimborso parziale della prima somma versata, oppure vincite maggiorate sulle prime scommesse. Per maggiori informazioni, trovate le recensioni di questi ed altri bookmaker all’interno del nostro sito web, con tutte le informazioni necessarie per iscriversi e sul bonus di benvenuto.

Quanto sono sicure le scommesse su Fortnite?

Scommettere attraverso una di queste piattaforme online da noi suggerite sugli Esport come Fortnite è totalmente sicuro ed affidabile. Tutte le aziende citate posseggono infatti la certificazione ADM obbligatoria in Italia per poter offrire questo servizio. Questo documento certifica che ogni transazione è eseguita in maniera al cento per cento protetta e controllata tramite i migliori sistemi tecnologici. Il gioco inoltre, come previsto dalle norme legislative italiane per il gioco responsabile, è vietato ai minori di 18 anni e ricordiamo che esso può sempre causare dipendenza e numerosi altri problemi.

Per questo è necessario inviare un documento di riconoscimento per poter confermare le informazioni inserite in fase di registrazione e permettere alla piattaforma di identificare il giocatore, per garantire un ambiente sicuro per tutti. Come tutti i tipi di scommesse anche questi sono pericolosi se non ci si pone un limite, è consigliato quindi di utilizzare budget ridotti e di divertirsi attraverso un gioco sano e sicuro.

Su quali altri Esport è possibile scommettere

I videogiochi competitivi su cui è possibile scommettere sono molti e appartengono a molti generi diversi. Solitamente si ha a che fare con sparatutto in prima o in terza persona, tra i titoli più famosi ci sono Counter-Strike: Global Offensive (CS:GO), Battlefield, Call of Duty e molti altri. Ci sono poi giochi simili a Fortnite come Apex Legends o Player-Unknown Battleground. Ci sono poi i videogiochi di genere MOBA, tra cui il più famoso è sicuramente League of Legends, ma ci sono anche altri giochi come Dota2, Smite, Heroes of the Storm.

Si può poi scommettere sui tornei ufficiali di giochi di carte ispirati a Magic the Gathering come Hearthstone, della celebre casa di produzione Blizzard. Ci sono insomma opzioni per tutti i giocatori ed appassionati di Esport e scommesse, per restare aggiornati vi invitiamo a seguire il nostro blog in cui troverete strategie e guide per le scommesse online.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.