Come scommettere sugli scacchi online

L’ambiente delle scommesse è molto variegato nelle opzioni su cui gli utenti possono puntare attraverso il servizio dei tanti bookmaker AAMS disponibili. Si va dai classici giochi dei casinò online come le slot machine o la roulette, fino alle scommesse sportive che attirano tantissimi appassionati in tutto il mondo, per poi giungere a frontiere nuove come le scommesse virtuali o quelle sugli E-sport.

Uno degli ambiti forse più sottovalutati è quello delle scommesse sugli scacchi. Essi sono infatti, a prescindere dalle tante diatribe sul fatto che non sia una disciplina fisica, comunque uno sport molto apprezzato da una nicchia di fedelissimi anche nel nostro Paese.

I migliori siti per le scommesse online contengono anche gli eventi di scacchi più importanti e che hanno maggiore rilevanza a livello mondiale. Ci sono anche però, talvolta, tornei di scacchi minori su cui è possibile scommettere. In questa guida vedremo come scommettere sugli eventi di scacchi in maniera sicura e legale in Italia, a partire da quali sono i migliori siti e come accedere al servizio, fino ad approfondimenti sui maggiori tornei su cui si può puntare ed i tipi di giocata più popolari.

I migliori siti per le scommesse sugli scacchi

Il primo passo per poter scommettere sugli scacchi senza finire in situazioni pericolose o rischiare truffe è di scegliere una piattaforma online che offra questo servizio e che, contemporaneamente, possa dimostrare che il proprio sito sia sicuro per tutti gli scommettitori che lo utilizzino. Sul nostro sito potete trovare una lista dettagliata di tutti i bookmaker AAMS che posseggono la licenza ADM.

Questo documento è obbligatorio per operare in Italia secondo la legge e certifica che tutti i sistemi siano a norma, controllati e protetti attraverso la migliore tecnologia e che l’ambiente sia affidabile e pulito. Ad occuparsi di controllare è l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ovvero l’organo del nostro governo che gestisce il settore delle scommesse tra le altre cose. Tra i siti migliori abbiamo quindi selezionato quelli più adatti per le scommesse sugli scacchi:

Ognuna di queste piattaforme contiene un palinsesto ampio di eventi di scacchi su cui si può scommettere una volta registrati. Inoltre, ognuno di questi bookmaker offre un bonus di benvenuto a tutti gli utenti che si iscrivono per la prima volta alle piattaforme. Per ottenerlo bisogna quindi semplicemente registrarsi, aprire un conto online e solitamente versare una prima somma per le scommesse. Vediamo quindi come fare.

Come registrarsi ai siti per le scommesse sugli scacchi

Per registrarsi a uno di questi siti è necessario seguire un procedimento quasi identico a prescindere dalla piattaforma scelta per le proprie scommesse sugli scacchi. Cliccando sul tasto “Registrati” si viene portati in una pagina in cui si deve compilare un form. Il tasto si trova solitamente in alto a destra dello schermo. I dati anagrafici inseriti devono essere corretti e corrispondenti al vero, altrimenti l’account verrà bloccato nel momento in cui, successivamente, si dovrà mandare un documento di riconoscimento per verificare l’età e l’identità del giocatore.

Il gioco è infatti sempre vietato ai minori di diciotto anni e l’accesso a queste piattaforme deve quindi essere impedito attraverso questa misura prevista per legge. Una volta registrati al sito gli utenti hanno finalmente accesso al proprio conto online e possono effettuare le operazioni di deposito e prelievo. Nella sezione dei siti dedicata alle scommesse sportive bisogna cercare la sottocategoria in cui si trovano gli eventi di scacchi.

In questa schermata si può scegliere l’evento ed il giocatore su cui puntare, analizzando le varie quote e gli altri dati interessanti che vengono mostrati. Vediamo adesso quali sono i tornei di scacchi più importanti che si possono trovare sui siti per le scommesse online.

I tornei più importanti di scacchi su cui scommettere

I tornei di scacchi più importanti su cui si può scommettere sono riconosciuti a livello internazionale e vengono organizzati dalla Federazione Internazionale degli Scacchi (FIDE). Il più importante in assoluto è il Campionato del Mondo di Scacchi, il cui vincitore ottiene il titolo più importante in assoluto nel mondo di questa disciplina.

Per qualificarsi a questo torneo è necessario partecipare ad un’altra competizione mondiale molto importante che si trova anch’essa sui migliori siti per le scommesse. Essa è la Coppa del Mondo, a cui partecipano professionisti provenienti da ogni parte del globo cercando di spiccare tra gli altri. Vi sono poi le Olimpiadi degli Scacchi, a cui partecipano delle squadre nazionali di scacchisti professionisti. Esse vengono organizzate ogni due anni e si trovano sui calendari dei bookmaker più aggiornati nel nostro paese.

Le opzioni a disposizione degli utenti sono davvero molte, queste infatti sono solo le competizioni più importanti a livello mondiale, ma ci sono anche competizioni minori, alcune intercontinentali, altre interne agli stati in cui avvengono. Nei migliori siti per le scommesse sugli scacchi si trova tutto questo e molto altro. Ognuno di questi tornei, inoltre, è disponibile sia nella divisione maschile che in quella femminile, andando di fatto a raddoppiare le opzioni disponibili. Per quanto riguarda le tipologie più popolari di giocata, oltre al classico scommettere sul vincitore dell’incontro singolo, vi è anche la possibilità di scommettere sulla nazionalità del giocatore vincente. Si possono giocare delle puntate del tipo Over/Under per valori come la durata del match oppure sullo scarto dei punti. Si può ancora scommettere sul vincitore di un intero torneo oppure sul piazzamento di un giocatore in classifica. Anche in questo caso ci sono moltissime opzioni, per maggiori informazioni potete consultare il nostro blog scommesse con tutte le novità sul settore del betting in Italia.

Bookmaker Bonus Recensione Visita
1 100% fino a 150€ + 5€ Free Leggi Ora Visita
2 100% fino a 100€ Leggi Ora Visita
3 100% fino a 100€ Leggi Ora Visita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.