Come vincere con il sistema X

sistema X

Come ben saprai, nelle scommesse sportive possiamo trovare diversi simboli. Quando leggiamo il simbolo “X” vuol dire che si parla di pareggio. Il sistema X si basa proprio su questo: puntare sempre e solo sul pareggio come esito possibile di una partita. E’ uno dei sistemi più amati, giocato soprattutto dai professionisti, visto l’elevato investimento iniziale. Lo si gioca con entusiasmo, però, dato che è possibile arrivare a guadagnare grandi vincite.

E’ molto semplice da applicare e possiamo giocarlo in uno dei tanti siti scommesse che troviamo online, da Fezbet a Rabona, siti che mettono a disposizione bonus di benvenuto, promozioni, assistenza clienti e tanti altri servizi vantaggiosi per giocare online. Se anche tu sei interessato a puntare sul pareggio in modo costante e determinato, vediamo nei dettagli come funziona il sistema X.

Bookmaker Bonus Recensione Visita
1 100% fino a 100€ Leggi Ora Visita

Perchè puntare sul pareggio

Ci sono tantissimi modi per giocare, tante tipologie e varianti di scommesse.. allora perché puntare proprio sul pareggio? Il pareggio, a differenza di 1 o 2 (vincita o perdita), viene sempre quotato 3, a differenza degli altri due che possono variare molto. Si sceglie soprattutto per questo, ma chi lo gioca con costanza si studia anche le squadre cercando di vedere chi arriva spesso al pareggio. Questo lo si fa attraverso classifiche, statistiche e guardando i vari campionati. Il consiglio è scegliere una squadra che si posizioni a metà classifica, né troppo alta né troppo bassa. Nonostante i suoi vantaggi, il sistema X richiede un investimento iniziale molto elevato, quindi attenzione a come si decide di giocare. Per sistemi così rischiosi è importante scegliere un budget da non superare.

Come funziona il sistema X

Ora che abbiamo capito cos’è il sistema X, vediamo esattamente come funziona. Si inizia scommettendo una cifra sulla X.

Esempio: 5 (il valore della puntata) x 3 (valore della X) = 15 euro – 5 (somma giocata) = 10 euro (il guadagno effettivo).

In caso di perdita della scommessa, bisognerà fare una puntata per recuperare il denaro speso (o perso) e proseguire. La scelta di quanto puntare è personale, ovviamente più si punta e più si vince, ma in caso di perdita si può andare molto in negativo. Proprio per questo prima abbiamo specificato che è importante scegliere un budget e giocare in modo controllato. La formula matematica che dobbiamo sempre tenere a mente è la seguente:

X (somma che vogliamo puntare) x 3 (quota fissa del pareggio) = somma che vogliamo vincere – X (somma giocata)

Nel caso in cui invece vogliamo recuperare del denaro dopo aver subito una perdita, dovremo applicare una formula diversa:

X x 3 = 10 + X + 5 (il valore della puntata precedente) / 3X – X = 10 + 5 / 2X = 15 / X = 7,50

Si può continuare all’infinito in questo modo, sostituendo sempre il valore della giocata precedente. Continuando per parecchio tempo è possibile recuperare tutte le perdite, è vero però che è possibile anche andare incontro ad altre perdite e accumularne troppe. L’importante è tenere sempre a mente le formule, perché la matematica ci può aiutare molto nelle scommesse sportive.

Giocare con il sistema X nel modo giusto

Come abbiamo visto, applicare il sistema delle X non è così complicato. Il problema sorge quando scommettiamo su una squadra che non pareggia per tante partite di fila e continuiamo a puntare. Se non continuiamo, non recuperiamo i soldi. Se continuiamo, rischiamo di perderne altri. E’ proprio per questo che bisogna sempre usare cifre minime. Evita il raddoppio e tutti quei trucchi che sembrano così convenienti, in realtà ti portano sempre più in negativo. L’unico modo per avere vere soddisfazioni è puntare somme piccole e ricavare qualche guadagno, recuperando le perdite, anche se lentamente. Attenzione ad usare questo sistema nell’evento giusto, alle volte i tempi in cui si gioca sono molto dilatati e recuperare le perdite potrebbe essere un percorso lungo e laborioso.

Consigli per vincere con il sistema X

Come abbiamo visto, il sistema X è adatto a tutti, sia a chi è alle prime armi sia a chi già conosce bene il mondo del betting. Il lavoro più difficile si fa ancora prima di piazzare la scommessa, quando decidiamo la squadra su cui scommettere e valutiamo se effettivamente potrebbe pareggiare. E’ importante puntare su squadre che si trovano a metà classifica, in campionati in cui si segna poco e in cui c’è un’alta probabilità di pareggiare.

Troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno sui principali siti di scommesse online. Seguendo queste indicazioni, ci faciliteremo il lavoro e vincere sarà un po’ più probabile. Dopo aver scelto attentamente, potrai iniziare ad usare il sistema X, facendo sempre delle prove iniziali. Non esagerare mai troppo con l’importo da piazzare, cerca sempre di mantenere un equilibrio, assicurandoti che piano piano potrai recuperare le tue perdite.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.