Guida completa alla scommessa pari e dispari

scommesse pari dispari

Oggi sei a caccia di nuove informazioni utili o di strategie sul betting? In questa sezione parleremo della scommessa Pari e Dispari, una tra le quote più “antiche” del settore che ancora oggi affascina i giocatori più temerari. Pari e Dispari è una scommessa quasi del tutto casuale, un azzardo dunque, dove il giocatore deve indovinare se la somma dei goal fatti dalle due squadre risulta essere un numero pari o dispari. Ad esempio se il match finisce 2-0, la somma 2+0= 2 e allora sarebbe un PARI, di contro un risultato 2 – 1 darebbe come somma 2 + 1 = 3 e quindi la puntata vincente sarebbe DISPARI.

Ovviamente i giocatori si chiedono se questo tipo di puntata, che sembrerebbe del tutto casuale con il 50% di probabilità, ha statisticamente delle “deviazioni”, che avvantaggerebbero di più il pronostico pari anziché dispari, o viceversa. Se pensiamo ad esempio al lancio di una moneta, sappiamo bene che c’è il 50% di probabilità che esca Testa o Croce. Tutti gli eventi randomizzati a 2 risultati (binari) hanno questa probabilità di accadere.

Quindi se si sceglie di giocare un Pari o un Dispari, anche qui il risultato dovrebbe essere del tutto casuale e l’incidenza che avvenga uno o l’altro risultato dovrebbe essere del 50%. Tuttavia statisticamente uno dei risultati che più tra tutti si verifica nel mondo del calcio è l’1-0, che si traduce in scommessa vincente P/D solo per il Dispari. Successivamente basta però solo un goal da parte di una delle due squadre per far sì che il pronostico vincente sia il PARI. Quindi l’ago della bilancia delle probabilità tende ad essere a favore del PARI rispetto al dispari e per questo le quote P/D non sono mai uguali. Si tratta comunque di una scommessa sportiva molto rischiosa, adatta sopratutto a chi ama le scommesse pure del tutto randomizzate. In questa sezione vediamo quali sono i vantaggi della scommessa pari e dispari, come giocarla e quali sono le migliori strategie.

I vantaggi della scommessa pari e dispari

Abbiamo visto come la scommessa Pari e Dispari sia pressoché un azzardo, dato che l’eventualità che avvenga un risultato pari o dispari al termine della partita è del tutto casuale. Allora perché giocare la scommessa Pari e Dispari? Che vantaggio ne trae un giocatore?

In sostanza questa quota viene giocata molto dai novellini del settore betting, ovvero colore che vogliono fare una scommessa binaria dal 50% di successo. A differenza della scommessa 1X2, infatti, qui possono verificarsi aleatoriamente due risultati, contro i 3 o più a cui siamo abituati. Abbiamo anche detto che il Pari sembrerebbe risultare vincente più volte rispetto ad un dispari, ma ciò è influente (è un dato solo statistico).

I giocatori più inesperti si troveranno molto bene a puntare su questo tipo di quota perché il moltiplicatore vincita è molto alto, spesso attestandosi sulla’1.80 per il Pari e sull’1.90 per il dispari. Dunque noi ci teniamo di consigliare questo tipo di scommessa sportiva solo a chi ama le scommesse binarie, a 2 esiti. Tuttavia anche i giocatori che studiano le statistiche dei match possono vedere se negli ultimi incontri tra le squadre in gara si siano verificati più Pari e Dispari e provare a scommettere sulla prosecuzione o interruzione della serie. Al contrario, se a un giocatore non piace leggere le statistiche, farà bene a non scommettere questo tipo di quota, dato che non farebbe molto al suo caso.

Quindi in definitiva l’unico vantaggio che ha la scommessa Pari e Dispari è quello di offrire delle buone quote. A differenza di alcune altre giocate, come la Goal / No Goal, in Pari e Dispari è necessario attendere la conclusione della partita per conoscere l’esito definitivo e stabilire se la giocata è presa o meno.

Rischi e svantaggi del pronostico pari e dispari

Se è vero che la scommessa Pari e Dispari ha la probabilità 50 / 50, è anche vero che puntando la stessa somma sia su Pari che su Dispari, alla fine avremo perso dei soldi. Questo perché le quote sono sempre diverse e solitamente oscillano tra l’1.80 e l’1.90. Quindi anche in questa semplice scommessa c’è il rischio di perdere soldi se si gioca male. Quindi anche se si studiano le statistiche delle due squadre contendenti, non è possibile aumentare più di tanto le chance di vittoria. Mettere un pronostico Pari o Dispari in multipla è un bell’azzardo, ma può essere quel fattore in più a rendere più interessante la bolletta e far lievitare di molto la vincita potenziale.

Posso trarre profitto dal Pari e Dispari?

I tipster si chiedono sempre come ottenere maggiori guadagni dalle proprie scommesse sportive. Anche per questo tipo di quota è possibile ragionare sulle quote e sulle procedure di scommessa reiterate, creando così un metodo vincente nel lungo periodo. A questo punto per creare un profitto nel lungo periodo utilizzando la scommessa Pari e Dispari occorre sperimentare un metodo, che consiste nel puntare alternatamente sui due tipi di risultati. Facciamo un esempio: se Juve – Milan finisce 2-1, allora Dispari sarà la scommessa vincente e, avendo puntato 10€, avremo vinto per una quota 1.80 ben 18€. Se nella partita successiva punto 10€ sul Dispari in Fiorentina – Inter e azzecco, avrò vinto 10€ x 1.90 = 19€. Il mio profitto nelle due partite sarà di 18€ + 19€ – 20€, dunque 17€ netti.

Questo a nostro avviso è l’unico modo per trarre un profitto valido dalla scommessa singola Pari e Dispari. Per quanto riguarda invece una multipla, è possibile giocare diversi altri pronostici e aggiungere a nostro piacere una Pari e Dispari per alzare decisamente la quota finale.

Consigli per giocare la scommessa Pari e Dispari

Altra considerazione che si può trarre da questo tipo di scommessa, è il fatto che in un match possono non esserci goal e che quindi il risultato dello 0-0 pianga bloccato. Quindi se pensiamo che in una partita non ci siano goal, allora l’opzione del Pari potrebbe essere valutata. Questa considerazione prende molto piede tra quegli scommettitori che si prestano a scommettere su un incontro tra una squadra dal pessimo attacco e una con una buona difesa. In questo caso è più probabile che non ci siano goal e che la scommessa vincente risulti essere quella Pari.

Altro consiglio utile per giocare il Pari e Dispari è quello di analizzare bene anche le statistiche degli ultimi match delle squadre contendenti per capire il loro stato di forma fisica, le condizioni generali, anche mentali, e i goal fatti e subiti nelle ultime gare. Purtroppo, ripetiamo, il fattore fortuna è prominente in questa tipologia di bet e questa va presa solo come una scommessa pura. Esiste anche un metodo, chiamato Pari e Dispari, assimilabile a quello del Martingale, ovvero come si stesse puntando alla Roulette: in pratica si punta sul Pari o Dispari proprio come si farebbe sul Rosso o Nero, utilizzando la strategia del raddoppio. Strategia che, comunque, a nostro avviso è molto gravosa e che fa male alle tasche.

Dove giocare la scommessa Pari e Dispari?

Concludiamo il nostro discorso sulla scommessa Pari e Dispari parlando delle piattaforme che accettano questo tipo di giocata. Essendo essa abbastanza vecchia e una delle prime scommesse che si potevano fare anche nei punti Snai, oggi la scommessa P/D si può fare su qualunque bookmaker AAMS legale in maniera abbastanza semplice. Basterà infatti registrarsi su un sito scommessa e cercare la quota Pari e Dispari indicata anche con P/D. Non appena l’avrete selezionata correttamente, potrete giocarla all’interno di una multipla oppure solo in singola (starà a voi capire quale rischio voler incorrere).

Dopodiché non vi resterà altro che attendere il triplice fischio della partita per conoscere l’esito e vedere se la puntata è vinta o meno. I giocatori più esperti preferiscono giocare con il metodo Pari e Dispari i loro bonus di benvenuto, quelli gratuiti offerti dai bookmaker al momento dell’iscrizione. Ad esempio Merkur Win e BetWay offrono dei bonus a tutti i nuovi iscritti, pari anche al 100% del primo deposito: i giocatori dunque potranno approfittare di questo credito extra per giocare in modo un po’ più spinto con il metodo Pari e Dispari, senza troppe preoccupazioni di dover perdere soldi.

Consigliamo di giocare le scommesse sportive solo nei bookmakers AAMS legali perché offrono delle garanzie, anche di sicurezza e privacy, oltre ad essere gli unici legalmente ammessi in Italia. Giocate sempre in modo responsabile, solo i soldi che siete disposti a perdere, e se avete problemi legati al gioco contattate l’assistenza del bookmaker.

Bookmaker Bonus Recensione Visita
1 100% fino a 150€ + 5€ Free Leggi Ora Visita
2 100% fino a 100€ Leggi Ora Visita
3 100% fino a 100€ Leggi Ora Visita
4 100% fino a 130€ Leggi Ora Visita
5 100% fino a 100€ Leggi Ora Visita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.