Scommesse eSport: Raddoppiate nell’ultimo anno

scommesse esports

Sappiamo tutti che l’ultimo anno è stato molto difficile per le scommesse sportive e per lo sport in generale. Sono stati sospesi molti eventi a causa del Coronavirus e solo da poco sono ricominciate la gare. Questo è stato un duro colpo per chi si occupa di scommesse sportive, ma alcuni operatori sono riusciti a non andare del tutto in negativo grazie agli eSports. Se da una parte il mercato delle scommesse su calcio, basket, tennis e altri sport si è fermato, dall’altra parte quello delle scommesse esport è raddoppiato.

La quarantena infatti ha forzato le persone a chiudersi in casa e quindi ad usare di più i dispositivi elettronici, TV, computer e videogiochi. Per alcune persone è diventato fondamentale svagarsi e molte di queste hanno optato per gli eSport, in cui possiamo scommettere live e approfittare delle varie promozioni dei siti scommesse online. Non tutti i siti scommesse mettono a disposizione gli eSport, ma quelli che lo fanno, come Yonibet o Fezbet, hanno avuto dei grossi benefici in questo ultimo anno.

Bookmaker Bonus Recensione Visita
1 100% fino a 100€ Leggi Ora Visita
Bookmaker Bonus Recensione Visita
1 100% fino a 100€ Leggi Ora Visita

Cosa sono gli eSport

Le scommesse sugli eSport non si basano su discipline sportive ma sui videogiochi. Come negli sport possiamo individuare quelli più popolari su cui scommettere, anche qui troviamo videogiochi preferiti divisi in due grandi categorie:

• MOBA (Multiplayer online battle arena) dove si gioca in gruppo;
• FPS (First person shooter) che sono degli sparatutto.

Agli eSport giocano persone di varie fasce di età (sopra i 18 anni, dato che è vietato ai minorenni) e in quarantena le scommesse sono raddoppiate.

Il successo delle scommesse eSport nell’ultimo anno

Questi sport elettronici stanno avendo sempre più successo e anche qui possiamo trovare classifiche, statistiche e tanto altro. Il successo di questi giochi è stato confermato da un’indagine da parte di 2CV e ProdegeMR:

• il 59% dei giocatori d’azzardo ha diminuito la propria spesa;
• il 32% degli utenti che ha cercato nuove cose su cui scommettere;
• il 24% dei giocatori ha optato per altre forme di scommesse;
• il 22 % dei giocatori vorrebbe scommettere sugli eSport entro i prossimi 3 mesi;
• il 62 % dei giocatori non conosce ancora bene gli eSport.

Si tratta quindi di un settore in crescita ma ancora sconosciuto a molti. Si prospetta però che sempre più persone si interesseranno agli eSport cambiando i loro interessi di scommesse. E’ vero che in Italia si scommette maggiormente sul calcio, ma gli italiani hanno tanti interessi diversi e continuano sempre a coltivarne di nuovi.

eSports: i dati della ricerca

Nella ricerca di cui abbiamo parlato però si sono visti altri dati importanti. Le entrate dovute alle scommesse sugli eSports sono destinate a raddoppiare, da 7 miliardi di dollari del 2019 si passerà a 14 miliardi di dollari, a livello globale, già nel 2020. Come abbiamo detto, il successo è dovuto alle nuove alternative che scelgono i giocatori in questo periodo di emergenze Coronavirus, non si pensava comunque che i numeri aumentassero così tanto.

Questa ricerca è stata fatta su un campione di 1.028 giocatori di età compresa tra 18 e 64 anni, quindi tutte le fasce di età. Tramite questi dati possiamo capire come la crisi di quest’anno abbia influenzato notevolmente il gioco d’azzardo, andando a causare perdite da una parte ma anche vantaggi dall’altra. Il ruolo degli sport nell’industria è sempre stato importante e quest’anno si è sentita molto la mancanza di campionati e gare sportive. Gli eSport sono comunque stati in grado di rilanciare alcune piattaforme che altrimenti avrebbero avuto un arresto completo.

Come fare le scommesse eSport

Come nelle scommesse sportive, anche per quanto riguarda gli eSport è consigliato seguire delle regole per aumentare le probabilità di vittoria. Non affidarti mai alla fortuna ma cerca sempre di studiare le varie tipologie di scommessa a disposizione, i vari giochi a cui partecipi e tutte le classifiche. Puoi trovare sempre più siti scommmesse online che offrono scommesse sugli eSport, ma guarda sempre se sono compresi i giochi che ti interessano. Si prospetta, comunque, che sempre bookmaker si specializzeranno nei giochi virtuali e già adesso possiamo trovare delle promozioni a riguardo. E’ importante leggere bene le guide di riferimento e registrarsi in siti scommesse differenti per confrontare le varie offerte disponibili.

Ricordiamo che si tratta sempre di gioco d’azzardo e che bisogna scommettere in modo moderato e responsabile. Se vuoi iniziare a fare le scommesse eSport cerca un sito sicuro, registrati e controlla sempre il tuo bankroll, perché si gioca per divertirsi e non per fare soldi facili. E’ importante essere consapevoli di essere in grado di controllarsi, perché altrimenti si può andare incontro a grosse perdite. Gioca in modo intelligente, facendo piccole scommesse e non troppo spesso, pensa ad una strategia e non farti mai coinvolgere troppo. Quando sarai sicuro di giocare in questo modo, allora potrai iniziare la tua avventura e scommettere negli eSport.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.