Recensione EcoPayz e Siti Scommesse che lo supportano

ecopayz recensione

Trasferire e ricevere denaro con Ecopayz: veloce, sicuro ed affidabile

Per trasferire e per ricevere denaro non c’è solo Paypal, ma ci sono pure altri servizi che, senza obbligo di apertura o possesso di conti bancari, senza controlli sul credito e con costi irrisori, sono non solo ottimi, ma anche sicuri ed affidabili.

visita ecopayz

ecoPayz tra i migliori servizi online di money transfer

Tra questi spicca ecoPayz, un servizio online di money transfer che si attiva e che è accessibile semplicemente effettuando una rapida procedura di registrazione sul web fornendo il proprio indirizzo di posta elettronica. Il servizio ecoPayz, che è comodamente accessibile in mobilità pure con il cellulare, è un servizio che è attivo in tutto il mondo, e per questo permette di ricevere e di trasferire denaro in ben 45 diverse valute.

Tanti bookmakers e casinò online accettano ecoPayz

Di conseguenza, rispetto ai classici servizi e strumenti di moneta elettronica come le carte di credito, ecoPayz è un servizio di versamento di denaro che è accettato da un numero sempre più crescente di siti Internet di scommesse e di casinò online.

In particolare, ecoPayz è attualmente accettato da tanti bookmakers e casinò online stranieri, mentre è meno diffuso tra gli operatori aams in quanto nel nostro Paese vige a livello normativo l’obbligo di ritirare il denaro, ovverosia di prelevare le vincite, con lo stesso metodo di pagamento che, almeno una volta, è stato utilizzato per versare.

Questo significa che, rispetto alla libertà offerta dai bookmakers stranieri, con gli operatori di scommesse online aams, per esempio, se si ricarica il conto con la carta di credito poi non si possono andare a prelevare le vincite ottenute con il servizio ecoPayz.

BookmakerBonusRecensioneVisita
1100% fino a 100€Leggi OraVisita
2100% fino a 120€Leggi OraVisita
3100% fino a 100€Leggi OraVisita
4100% fino a 150€Leggi OraVisita
5100% fino a 100€Leggi OraVisita

Come aprire un account ecoPayz

apri account ecopayz

La registrazione online sul sito Internet di ecoPayz al fine di aprire un conto, come sopra accennato, è sicura ma anche rapida e veloce in quanto basta inserire pochi dati, il nome utente, un indirizzo di posta elettronica attivo e scegliere una password con un elevato livello di sicurezza.

Tra le 45 valute possibili, inoltre, ecoPayz all’atto dell’apertura del conto per inviare e per ricevere denaro chiede pure di fare una scelta, ad esempio l’euro oppure il dollaro, così come chiede il proprio codice fiscale ed il proprio numero di cellulare.

A questo punto, per completare la procedura di attivazione di un conto ecoPayz basterà accettare le condizioni di contratto e quelle sulla privacy, e leggere con attenzione le indicazioni e le istruzioni che sono contenute nella mail di conferma che arriverà subito dopo.

visita ecopayz

Le prepagate ecoCard e la ecoVirtualcard di ecoPayz

ecopayz virturalcard ed ecocard

Per le operazioni di deposito di denaro il titolare di un account attivo su ecoPayz può utilizzare una carta di credito, per esempio una Visa, ma anche la carta Postepay, ovverosia la ricaricabile che è emessa dal Gruppo Poste Italiane. Ma nello stesso tempo ecoPayz è pure uno strumento di moneta elettronica con le prepagate ecoCard e la ecoVirtualcard che, appartenenti al circuito MasterCard, sono di conseguenza accettate in tutto il mondo.

Nel dettaglio, la ecoCard si richiede direttamente online, accedendo con le credenziali al proprio account ecoPayz, dopodiché lo strumento di moneta elettronica arriverà al proprio indirizzo nell’arco di pochi giorni. Le ecoCard richiedibili per cliente arrivano fino a tre, ovverosia una in euro, una in dollari ed una in sterline inglesi a fronte di costi di emissione che sono nulli o comunque molto bassi in ragione del Paese di residenza.

La ecoCard acquisita potrà poi essere attivata sempre direttamente online, mentre la ecoVirtualcard, che è una carta di pagamento virtuale monouso, non richiede alcun tipo di spedizione in quanto funziona direttamente via web, dal proprio ecoAccount, per pagare online con il PC oppure utilizzando lo smartphone. Essendo monouso, la ecoVirtualcard protegge da ogni possibile tentativo di furto o duplicazione, così come pure la carta di pagamento virtuale monouso, oltre che utilizzabile in tutto il mondo, è disponibile per il cliente ecoPayz nelle tre valute principali, ovverosia in euro, in dollari e sterline inglesi.

Account ecoPayz, dalla validazione del conto agli standard di sicurezza

ecopayz sicurezza account

Il conto ecoPayz, da parte degli utenti italiani, deve essere validato e deve essere verificato attraverso l’acquisizione, da parte della società che gestisce il servizio, in ottemperanza alle leggi ed alle norme vigenti in materia di antiriciclaggio, del proprio documento di riconoscimento in corso di validità.

Inoltre, per tutte le transazioni finanziarie da e per l’account ecoPayz vengono adottati i migliori standard di sicurezza e di protezione anche contro le frodi, così come i propri dati personali, nel rispetto delle leggi sulla privacy, sono sempre al sicuro e mai condivise con soggetti terzi.

Detto questo, come per ogni servizio online, pure per ecoPayz è fondamentale sempre adottare delle buone prassi a partire dal cambio periodico della password, e passando per la disconnessione dal sito Internet tutte le volte che le operazioni da effettuare sono state completate.

visita ecopayz

La storia di ecoPayz, dalla nascita all’affermazione in tutto il mondo

ecopayz prodotti

ecoPayz nasce nel 2000 con il nome di EcoCard LTD che poi sarà cambiato in quello attuale solo nel 2013. Autorizzata dal 2008 dalla Financial Services Authority per l’emissione di moneta elettronica, l’anno dopo ecoPayz è diventato uno dei principali partner e membri di MasterCard.

E sempre nel 2009 ha lanciato l’app per l’uso di ecoPayz sull’iPhone, mentre nel 2010, oltre al servizio di conto ecoPayz per le aziende, è stata pure varata l’assistenza ai clienti H24 multilingue, 7 giorni su 7. Risale invece al 2013 il lancio della versione mobile del sito Internet di ecoPayz al fine di facilitare e di semplificare al massimo le transazioni in denaro tra e con smartphone. Al giorno d’oggi, di conseguenza, in tutto il mondo su milioni di smartphone Android, Iphone e iPad si utilizza il servizio ecoPayz.

I punti di forza del servizio ecoPayz

ecopayz pro e contro

Riepilogando, ecoPayz è un servizio di money transfer che, innanzitutto, spicca per il fatto che su ogni transazione vengono applicate delle commissioni che sono molto basse, rispetto alla media di mercato, anche quando l’operazione è rappresentata dal cambio di valuta. Il servizio deve essere chiaramente aperto per essere usato in quanto in genere ecoPayz applica, a titolo di costo di manutenzione, una piccola commissione sugli account che risultano essere inattivi da almeno 12 mesi. Ci sono inoltre i livelli di servizio Base, Silver, Platinum, Gold e Vip per cui più alto è il livello di servizio del proprio account, minori tenderanno ad essere i costi e le commissioni di transazione.

visita ecopayz

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.